Disegni e dipinti di Luca Borelli


Vai ai contenuti

CRITICA

In riferimento all'opera "Elena" :

Eleganza formale e brillante interpretazione segnica e cromatica.
L'operato artistico è inoltre supportato da una tenace e raffinata propensione al lirismo e all'emozione.

(Il Critico Dott. Dino MARASA')


Luca Borelli , pittore dotato di grande talento , riesce nell'intento di donare vitalità all'opera d'arte. Anche se le sue realizzazioni sono ammantate da un velo di trasparenza quasi mistica , risultano cariche di vitale sensualità. La composizione segnica e cromatica deriva da vaste ricerche che sono ancora in fieri ; certamente già hanno dato dei risultati degni di nota e da apprezzare.
Luca Borelli rimane affascinato dalla donna o dalla natura e rivolge la sua attenzione al mondo che ci circonda con animo libero e percettivo.
Riesce pertanto a colmare la mancanza di profondità che si è creata nella nostra epoca.
Profondità di espressione , di considerazione e di rielaborazione sensoriale. Indice tutte queste di maturità e consapevolezza del proprio essere , visto non come entità assoluta e separata ma come parte di un universo pulsante.

(Il Critico Dott. Dino MARASA')

In riferimento all'opera "Santa Maria della Roccella(Squillace)" Sanguigna :

La sanguigna è carica dei colori purpurei specie dello sfondo,dal quale sembrerebbe non volersi distaccare.Quasi che dal cielo proviene il destino e il futuro della nostra terra.
Mai come in questo caso i colori sono più adeguati e premonitori.La luce cancella parte della vegetazione,perchè la scena rimanga appannaggio del retaggio architettonico,che sopravvive all'incuria dei posti.Alla rabbia dei delusi,alle speranze rinviate,all'amore offeso e ancora ricercato.
Hai toccato il nervo scoperto,la ferita aperta,il sogno che non...c'è.
Spesso si racconta la verità senza saperlo,ma succede a pochi.A te...per esempio.

(Michele Scarpino)

In un mondo colorato nel quale si cerca l'attimo, il momento perfetto, il tuo chiaroscuro mette a nudo le "sensazioni".
Le silhouette sono intrise di espressività...e poi che dire...le mani! Sai che le adoro, semplici gesti dettati da ombre della matita che colgono quello che la mente stava pensando...meravigliose!

(Rita Clementini)

Sono tanti i motivi che mi spingono ad amare la tua Arte.
Mi piace il tratto sicuro, il morbido chiaroscuro, i soggetti che scegli di raffigurare, la plasticità delle tue figure, i messaggi che vi si percepiscono e le emozioni che riescono a trasmettere.
Tu non lo sai, ma io mi sono creata una speciale cartellina nel mio Pc, dove conservo gelosamente tutti i lavori che man mano vai pubblicando nella nostra bacheca e ogni tanto me li guardo con particolare gioia.
Ci tengo che tu sappia che considero un vero privilegio averti tra gli Artisti di questo Gruppo.

(Tony Alonzo)

In riferimento all'opera " L'intesa e la Passione " :

Quando parlo di artisti che meritano, intendo artisti come Luca.
Questo lavoro in tecnica e messaggio è di una bellezza unica, armonioso, perfetto e se non fosse fissato su un foglio, oserei dire che vedo le due mani stringersi...complimenti veramente.
Spero un giorno di arrivare a tanta precisione ma ancor di più, di poter comunicare come sei riuscito a fare tu in questo tuo avvolgente lavoro.

( Silvia Lai)

Luca Borelli, Artista autodidatta dotato di una indiscutibile abilità tecnica, frutto sicuramente di tanto lavoro, studio ed applicazione.
La sua capacità di "plasmare" la grafite fino a darle una straordinaria morbidezza e tridimensionalità, rende i suoi lavori unici ed inconfondibili.

(Tony Alonzo)

Luca, tu fai l'Arte che piace a me, bella da vedere e che comunica emozioni.
Trovo che i tuoi lavori, siano molto sensuali e non è semplice trasmettere questo con un semplice gesto delle mani o in uno sguardo, senza cadere mai nella volgarità, anzi al contrario i tuoi disegni sono puliti e di buon gusto.
Ti faccio davvero i miei complimenti.

(Floriana Cocco)

Pittore eclettico e artista del disegno. La grazia,la sobrietà,la delicatezza della mano,la raffinatezza e la melodia del disegno, la maestrìa nelle volumetrie e nelle velature. In ogni periodo del suo percorso artistico,per il Borelli , il disegno è un luogo di assoluta libertà inventiva , un vero e proprio spazio di ricerca,un autentico laboratorio mentale. Questo , e non solo questo è il Borelli ,classe 1979 , nato a Catanzaro dove vive e lavora in via Crotone 107.

(Rosario AMOROSO)

Di lui Ugo Rosanò :
Pittore figurativo , autodidatta , che cerca nella sua semplicità la serenità in ciò che rappresenta la tradizione della sua terra e di raccogliere i sentimenti più intimi e trasmetterli in modo artistico sulle sue tele.Carattere deciso e determinato , pertanto la sua vocazione nel campo artistico darà in futuro dei risultati sempre più soddisfacenti.

(Ugo ROSANO')


Oggi è :

Torna ai contenuti | Torna al menu